Come usare FileZilla

FileZilla permette di accedere ad hosting e server utilizzando il protocollo FTP, viene usato principalmente da web agency, professionisti del web, web designer e developer per caricare, aggiornare, modificare pagine e file relativi a siti web proprio o dei clienti.

FileZilla è un programma completamente gratuito e molto potente che è possibile scaricare sia per Windows che per Mac direttamente dal sito web ufficiale, basta scegliere la versione adatta per il proprio sistema.

Prima di spiegarti come usare FileZilla per la gestione dei tuoi siti web o degli archivi online devi ovviamente installarlo, come tutti i programmi bastano pochi secondi, seguire la procedura e FileZilla è pronto per essere usato.

Fai partire il programma, attendi pochi istanti ed immediatamente hai a disposizione l’interfaccia per inziare a capire come usare FileZilla.

Come usare filezilla: interfaccia

I vari riquadri servono per effettuare tutte le operazioni di gestione e trasferimento dei file, per iniziare velocemente ad utilizzare FileZilla ti servono 4 parametri, l’indirizzo del server (IP o nome fisso), il nome utente, la password e la porta di riferimento.

Questi dati vanno inseriti nella barra di connessione veloce che trovi nella parte alta del programma, inseriscili e poi clicca sul pulsante “Connessione rapida”, se i parametri sono corretti in pochi secondi avrai accesso alle cartelle ed ai file del server che devi gestire o da cui devi trasferire i file.

Come usare filezilla: connessione veloce

Una volta connesso al server puoi iniziare a trasferire i file dal tuo computer al server e viceversa, basta trascinare i contenuti dal riquadro “Sito locale” al riquadro “Sito remoto” oppure viceversa per scaricare i file, la stessa operazione avviene cliccando due volte in uno dei due riquadri i file vengono trasferiti.

Nel primo riquadro in alto avrai sempre a disposizione il log con i messaggi che provengono dal server, potranno esserti utili per capire se si sono verificati dei problemi o degli errori.

Per spostare le cartelle invece devi solo trascinare, non puoi cliccare due volte altrimenti navighi nelle cartelle.

Nel riquadro più basso trovi il progresso di trasferimento dei file da server a computer e viceversa con la percentuale di completamento e la velocità con cui i dati vengono trasferiti, lo stesso spazio è poi diviso in 3 box, il primo riguarda la coda di elaborazione, il secondo i contenuti che non sono stati trasferiti per eventuali errori ed il terzo box si riferisce a tutti i file per cui il trasferimento è andato a buon fine.

Se devi gestire più server a cui collegarti, usare la connessione veloce non è molto pratico, FileZilla mette a disposizione una funzione di archivio che si chiama “Gestore Siti”, ci accedi cliccando sulla voce “File” nel menù in alto.

Come usare filezilla: gestore siti

E’ una funziona utilissima, permette di salvare e richiamare i vari server molto rapidamente senza dover ogni volta inserire i parametri nella barra di connessione veloce.

Il gestore siti permette di organizzare le diverse connessioni per cartelle, utile se lo stesso cliente ha più domini o server a cui collegarsi, per ogni sito si possono poi configurare tutti i parametri per il collegamento al server, quelli fondamentali sono presenti nella “tab” generale e riprendono gli stessi dati della connessione veloce.

Come usare filezilla: siti

Per creare un nuovo collegamento basta cliccare sul pulsante “Nuovo sito” che trovi in basso all’interfaccia di gestione, si attiverà lo spazio a destra dove poter inserire tutti i parametri necessari per la configurazione della connessione.

Quando hai terminato di configurare il collegamento puoi salvarlo cliccando su “Ok” oppure salvarlo e connetterti immediatamente cliccando sul pulsante “Connetti”, in entrambi i casi il gestore siti si chiude e si ritorna all’interfaccia principale di FileZilla.

In questa mini guida su come usare FileZilla ti ho spiegato le basi necessarie per iniziare ad utilizzare questo importante programma per l’accesso via FTP a server ed hosting.