Batteria Samsung S3: scegliere tra originale e compatibile

Batteria Samsung S3: scegliere tra originale e compatibile

Quando la batteria del Samsung S3 non funziona più e occorre sostituirla, un dubbio che ci si pone consiste nello scegliere tra una batteria originale e una compatibile.
Vediamo ora i pro e contro delle tue tipologie e quale scegliere in caso di sostituzione della batteria per Samsung Galaxy S3.

La batteria compatibile

La batteria compatibile, come primo grande pregio, possiede quello di avere un costo che risulta essere assai inferiore rispetto a quello che contraddistingue una batteria che risulta essere originale.

Questo potrebbe essere un motivo valido per poter optare per tale dispositivo, soprattutto se questo viene accompagnato da delle promesse di durata che sono incredibilmente vantaggiose.
Attenzione però: bisogna sottolineare che, anche se il valore mAH risulta essere idoneo per quel telefono, la batteria potrebbe non essere in grado di sorreggere il carico di lavoro richiesto dal Samsung S3.

Da aggiungere pure il fatto che, la durata della stessa, potrebbe essere inferiore a quella originale.

Infine, le batterie compatibili, potrebbero non avere la garanzia del produttore qualora, l’oggetto, non fosse per davvero compatibile col telefono e soprattutto non dovesse essere in grado di offrire delle prestazioni simili alla batteria originale.

La batteria originale Samsung S3

La soluzione ideale risulta essere quella di investire qualche euro in più per portarsi a casa una batteria che risulta essere originale al cento per cento, senza alcun tipo di raggiro.
Bisogna mettere in risalto come, tale tipologia di articolo, è stato creato appositamente per far funzionare il telefono della Samsung e quindi, le prestazioni della batteria stessa, saranno perfette ed ovviamente in grado di soddisfare le esigenze del cliente.

La batteria originale, intesa come nuova di fabbrica, avrà una durata pari a quella della batteria presente nella confezione del telefono e sarà in grado di offrire una nuova vita al cellulare stesso.

Da mettere in risalto anche il fatto che, in caso di difetti o malfunzionamenti vari, sarà possibile poter fare affidamento sui centri assistenza del marchio, evitando quindi di dover comprare un nuovo dispositivo e soprattutto senza che si debbano sostenere dei costi aggiuntivi.

Procedendo con questa analisi, risulta essere semplice intuire che, come per altri aspetti, spendere qualche euro in più permette di ottenere delle garanzie che, in alcune occasioni, risultano essere del tutto assenti.

La scelta deve essere una sola quindi: quando la vecchia batteria del proprio Samsung S3 non funziona più o inizia a calare vertiginosamente nelle prestazioni, l’acquisto ideale che bisogna fare è quello di comprare una batteria nuova originale.

In questo modo si eviteranno delle situazioni che risultano essere tutt’altro che piacevoli da affrontare.